Il Green Retail Forum 2014

Il Green Retail Forum 2014

Il Green Retail Forum aprirà i lavori alle h.9.00 del 27 giugno per dare voce al futuro della distribuzione sostenibile e ai suoi principali attori.

La prospettiva è quella ormai consolidata della matrice 3V che fotografa le motivazioni e gli obiettivi del fare sostenibile nell’impresa:
Verde
– la prospettiva di chi vuole interpretare la sostenibilità come opportunità di business e su questo misura i suoi obiettivi 
+ Verde – la prospettiva di chi va oltre il solo business per dare alla sostenibilità un volto responsabile e di scelta etica, ne discendono obiettivi qualitativi e valoriali che cominciano a diffondersi anche tra gli economisti e i marketer
Verdissimo –
l’innovazione pionieristica, la trasformazione del modello di consumo che viene supportata e incentivata dalle nuove tecnologie, e che ritrova nella condivisione e nell’ibridazione dei ruoli del consumatore e del produttore modelli capaci di produrre ricchezza e benessere sistemico.

Come nelle scorse edizioni sotto questa matrice si confronteranno tutte le tipologie di distribuzione e le forme innovative di accesso ai beni di consumo, per contaminare le visioni e le strategie, per promuovere l’efficienza di sistema attraverso l’innovazione sostenibile e stimolare nuove progettualità in cui siano coinvolti tutti gli stakeholder.

Il confronto si articolerà su 2 grandi domande tra loro complementari:
1.Quale senso ha il Consumo? – Camp n.1 – moderatore Domenico Canzoniero
Parlare di senso e significato del Consumo propone da subito una prospettiva che va oltre le solite misurazioni e statistiche capaci solo di fotografare l’aspetto quantitativo della spesa per il largo consumo trascurando la dimensione qualitativa, ovvero quello che non trova possibilità di essere misurato ma “ci rende fieri di essere cittadini” della nostra nazione, parafrasando il famoso discorso di Robert Kennedy del 1968 sul PIL.

2.Quale valore offre il Retail? – Camp n.2 – moderatore Armando Brescia
Complementare alla prospettiva sul senso del Consumo nel nostro sistema economica è quella che si interroga sul valore che la distribuzione – il perno del sistema dei consumi che trattiene circa l’80% del prezzo che paghiamo alle casse – può dare al suo fondamentale ruolo nell’accesso ai beni di consumo, e al cibo in particolare.

Sul fronte delle nuove iniziative che il GreenRetail con PLEF e i suoi partner si impegna a sostenere con tutti gli stakeholder, sono da segnalare in particolare due progetti presentati in anteprima al GreenRetailForum:
NeverEndingDisplay” l’iniziativa di Eurodisplay Design in Progress che presenterà il suo progetto per la sostenibilità della filiera dei supporti e display per il punto vendita;
il rivoluzionario progetto SORT promosso da una compagine che rappresenta il mondo delle macchine per il packaging riconvertite per lo spacchettamento del cibo che agevolerà il recupero della frazione organica e secca.

Il Forum si presenta come un appuntamento da non perdere: denso di contenuti e ricco di protagonisti di primissimo piano, sia della distribuzione sia del mondo dell’impresa sostenibile di cui a breve pubblicheremo tutti i nomi.

Clicca qui per registrarti

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *